18 Giugno 2020

Modifica alle Condizioni Generali di Trasporto nel periodo di emergenza Sars-Cov-2

A parziale modifica delle condizioni generali di trasporto, “l’accesso ai mezzi di trasporto nel periodo dell’emergenza SARS-COV–2 è subordinato alle tre seguenti condizioni che il cliente, utilizzando il mezzo, accetta e conferma al momento della salita a bordo:

  • Non presentare febbre (>37,5 °C) e altri sintomi correlati (tosse, difficoltà respiratorie, dolori muscolari;
  • Non essere stato in contatto con persone affette da SARS-COV–2 negli ultimi 14 giorni;
  • Non essere in quarantena o residente in una zona oggetto di misure restrittive per il contenimento di focolaio epidemico.

L’accesso e l’uso del mezzo pubblico di trasporto in assenza anche di una delle tre suddette condizioni comporta la responsabilità del cliente per le conseguenze causate, mentre l’azienda è esonerata da ogni responsabilità”.

Condividi: