Stiamo cercando 7 Responsabili di Bacino di Esercizio.

Candidature chiuse.

Opera alle dirette dipendenze del Responsabile della Business Unit ed è in costante cooperazione con la Direzione di Esercizio, gestisce con margini di discrezionalità e autonomia, la struttura organizzativa e le relative risorse, pianificando attività e interventi, controllando l’andamento degli stessi e dei relativi risultati. Necessita di notevoli competenze in merito alla soluzione di problemi connessi alla gestione delle risorse umane, tecniche e/o finanziarie affidate a questa figura.

Le attività di maggior rilievo oggetto dell’incarico:

  • Cura l’erogazione del servizio di trasporto nell’ambito delle previsioni della pianificazione turni
  • Riceve le indicazioni operative per la gestione del servizio dalla Business Unit competente
  • Gestisce le risorse assegnate in un’ottica di ottimizzazione della produttività
  • Evidenzia carenze e criticità per l’espletamento del servizio di trasporto e gestisce le emergenze giornaliere per garantire la regolarità del servizio
  • Interviene nella gestione quotidiana relativa alle esigenze di vestizione dei turni nel rispetto delle procedure e degli accordi vigenti
  • Segnala la necessità di interventi di manutenzione per i mezzi 
  • Trasmette alla Business Unit competente informazioni relative alla produttività degli autisti e dei mezzi, alla disciplina ed alle esigenze di mobilità a livello locale
  • Gestisce i rapporti con il territorio, per il proprio bacino, (scuole, ospedali, fabbriche) valutandone le esigenze di mobilità e coordinandosi con il responsabile della direttrice per le eventuali modifiche del piano di esercizio
  • Gestisce le varianti temporanee di esercizio (interruzioni stradali, deviazioni, ecc.), curando i rapporti con le istituzioni locali.
  • Capacità di predisposizione di un piano di esercizio 
  • Conoscenza del contratto servizio 
  • Programmazione operativa dei mezzi
  • Conoscenza dei titoli abilitanti alla professione di operatore di esercizio (Patenti, CQC, carte tachigrafiche, etc.)
  • Conoscenza dei sistemi BDROP e VDAP
  • Conoscenza del sistema SAP
  • Conoscenza delle normative sulla sicurezza nei luoghi di lavoro 
  • Conoscenza base di elementi di diritto sindacale
  • Pensiero critico e analitico
  • Problem solving anche complesso
  • Team Working
  • Resilienza e capacità di adattamento
  • Leadership
  • Flexibility
  • Buone capacità relazionali
  • Possesso di Diploma di scuola secondaria superiore di II° grado (della durata di cinque anni), o titoli equiparati ed equipollenti secondo la normativa vigente
  • Cittadinanza italiana o in uno dei Paesi dell’Unione Europea, ovvero, per i cittadini extra UE, essere in possesso di regolare permesso di soggiorno ai sensi della normativa vigente (in questi ultimi due casi è richiesta un’ottima conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta)
  • Godimento dei diritti civili e politici
  • Non aver riportato condanne per un reato che comporti l’interdizione dai pubblici uffici o l’incapacità di contrarre con la P.A. o l’estinzione del rapporto di pubblico impiego. Il candidato dovrà dunque dichiarare eventuali condanne subite e procedimenti penali in corso, al fine di consentire a questa Società di valutare se essi incidano o meno sull’idoneità morale e sull’attitudine richieste per l’assunzione.

I requisiti previsti dal presente paragrafo devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda e mantenuti per tutta la durata della procedura selettiva, pena la decadenza dalla selezione.

Puoi presentare la tua candidatura esclusivamente compilando il form in fondo a questa pagina, entro le 23:59 del 04.06.2021.

La prova selettiva – cui saranno chiamati i candidati in possesso dei requisiti di cui al precedente paragrafo n.3 – si svolge per titoli e colloquio volto ad accertare la cultura tecnico-professionale e l’attitudine del candidato a svolgere l’incarico secondo le competenze richieste.

In particolare, per la valutazione dei titoli, la Commissione ha a disposizione max punti 28 (ventotto) così ripartiti:

  • Punti 6 (sei) per laurea triennale (L) in Ingegneria o Scienze dell’Economia;
  • Punti 8 (otto) per la laurea vecchio ordinamento (DL) o specialistica (LS) o magistrale (LM) in Ingegneria o Economia;
  • Esperienze professionali negli ultimi dieci anni (con riferimento alla data di scadenza del bando) nell’ambito del trasporto pubblico locale in società aventi fino a 250 dipendenti, con gestione diretta del personale – ogni anno di esperienza darà luogo all’attribuzione di 1 punto sino ad un max di 10 (dieci) punti. Ai fini della attribuzione del punteggio non saranno considerati utili periodi inferiori all’anno;
  • Esperienze professionali negli ultimi dieci anni (con riferimento alla data di scadenza del bando) nell’ambito del trasporto pubblico locale in società con più di 250 dipendenti, con gestione diretta del personale – ogni anno di esperienza darà luogo all’attribuzione di 2 punti sino ad un max di 20 (venti) punti. Ai fini della attribuzione del punteggio non saranno considerati utili periodi inferiori all’anno.

🧐 Eventuali chiarimenti in merito alla selezione possono essere richiesti a: lavoraconnoi@cotralspa.it

💾 I tuoi dati personali verranno trattati esclusivamente in relazione al processo di selezione. Ecco la nostra Privacy Policy.

Prima di presentare la tua candidatura, leggi attentamente il bando di selezione completo.