Selezione di 100 autisti
bando dell’11 agosto 2020.

Ecco le graduatorie provvisorie.

Ecco le 4 graduatorie provvisorie.
Per effetto della normativa in materia di privacy, non è possibile la pubblicazione di nome e cognome.
Come consultare agevolmente la graduatoria? Scorrere un elenco molto lungo alla ricerca di un codice con il quale non si ha familiarità può essere complicato. Ma ogni candidato è associato ad un Codice di Candidatura univoco ed anonimo (lo stesso che hai ricevuto nell’email di conferma dell’avvenuta candidatura).
Ecco come trovare il tuo Codice di Candidatura (e quindi la tua posizione in graduatoria) in modo facile e veloce: dopo aver aperto il file della graduatoria che ti interessa, premi i tasti CTRL+F (o command+f se utilizzi un MAC). Si aprirà immediatamente un box di ricerca all’interno del quale ti basterà scrivere (o incollarlo dal testo della mail) il tuo Codice di Candidatura.

Graduatoria Provvisoria Direttrice RM-FR (rev. 01).

Graduatoria Provvisoria Direttrice RM-LT (rev. 01).

Graduatoria Provvisoria Direttrice RM-RI (rev. 01).

Graduatoria Provvisoria Direttrice RM-VT (rev. 01).

Perché definiamo le graduatorie provvisorie? Perché sono basate su requisiti che hai dichiarato in fase di candidatura, ma che Cotral non ha ancora validato.
Proprio per questa verifica documentale provvederemo alla convocazione (via indirizzo di posta elettronica) dei candidati seguendo l’ordine della graduatoria stesso.

Se il tuo nome è presente nei primi 100 candidati in graduatoria provvisoria, ti convocheremo presso la nostra sede per una verifica documentale dei requisiti auto dichiarati (non occorre che ci contatti tu: ti avvisiamo noi via email e telefonicamente. È nel nostro interesse concludere la selezione il prima possibile).
In questa fase dovrai produrre in originale tutta la documentazione riepilogata nell’email di conferma.
Se non avessi al momento a disposizione uno o più documenti in originale (ad esempio perché devi richiedere il titolo di studio presso la scuola che hai frequentato), dovrai autocertificarne il possesso ai sensi del DPR 445/2000. Come? Semplicemente consegnandoci l’email di conferma stampata e firmata (*).

Superata la fase di verifica documentale, si procederà ad una nuova convocazione per effettuare la prova di guida presso un nostro stabilimento.

Superata anche la prova di guida, ti aspetta l’ultimo passaggio della selezione: la visita medica pre-assuntiva (ai sensi del DM 88/99 e del Dlgs 81/08).

Una volta ottenuta l’idoneità fisica e psico-attitudinale alla mansione di autista di trasporto pubblico tramite la certificazione medica, finalmente, provvederemo all’assunzione (**), che stimiamo sarà – per tutte e 100 le posizioni richieste – a decorrere da ottobre 2020.


(*) Ti invitiamo a prestare particolare attenzione in fase di compilazione del modulo di candidatura, poiché ogni dichiarazione mendace (ad esempio dichiarare requisiti dei quali non si è effettivamente in possesso) è punibile ai sensi del Codice Penale.

(**) Previa acquisizione della documentazione originale auto certificata ai sensi del DPR 445/2000 in fase di verifica documentale.

Per candidarti devi essere in possesso di alcuni requisiti obbligatori:

  1. possesso di patente di guida D o DE;
  2. possesso del Certificato di Qualificazione del Conducente;
  3. essere nato dopo il 16 luglio 1975 (a partire dal 17 luglio);
  4. aver conseguito un diploma di scuola media secondaria superiore di II grado;
  5. godere dei diritti civili e politici;
  6. essere cittadino italiano, ovvero di uno Stato membro della Comunità Europea, ovvero di un paese extra UE purché munito di regolare permesso di soggiorno ai sensi della normativa vigente.
  7. non essere stato licenziato o retrocesso da un’altra azienda di trasporto pubblico, licenziato da una Pubblica Amministrazione o da Azienda Partecipata;
  8. non aver riportato condanne penali o avere procedimenti in corso;

Ci sono anche altri requisiti premianti (non vincolanti, ma grazie ai quali potrai ottenere un punteggio più alto in graduatoria):

  1. laurea triennale, magistrale o vecchio ordinamento;
  2. residenza nella Regione Lazio da più di un anno;
  3. avere meno di 35 anni;
  4. conoscenza elementare della lingua inglese.
    Il possesso del requisito verrà valutato dalla commissione esaminatrice.
    Per “conoscenza elementare” della lingua inglese si intende la capacità del candidato di riuscire a comprendere frasi isolate ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza.
    Riuscire a comunicare attività semplici e di routine che richiedono solo uno scambio di informazioni semplice e diretto su argomenti familiari e abituali.
    Riuscire a descrivere in termini semplici aspetti del proprio vissuto e del proprio ambiente ed elementi che si riferiscono a bisogni immediati.
  5. possesso di una Carta del Conducente valida;
  6. stato di disoccupazione o inoccupazione da almeno 5 mesi nell’ultimo anno.

Se possiedi i requisiti minimi per partecipare alla selezione, leggi comunque il testo integrale del bando.

 

Puoi candidarti esclusivamente compilando il modulo linkato in fondo a questa pagina.
Non sono previste altre forme di candidatura.

Puoi presentare la tua candidatura entro le 23:59 del 9 settembre 2020.

Per presentare la tua candidatura ti servono poche e semplici cose, ma ti invitiamo a prepararle con cura prima di iniziare la compilazione della domanda perché una volta inviata, non avrai possibilità di fare modifiche o integrazioni alla tua candidatura:

  1. un indirizzo di posta elettronica;
  2. la scansione fronte/retro di un documento d’identità. Va bene il passaporto, la carta d’identità o la patente di guida;
    Il file può essere costituito da una o più pagine, ma non può superare i 3mb e deve essere necessariamente in formato pdf. Puoi fare una scansione del tuo documento, che rispetti tali requisiti, anche con il tuo smartphone utilizzando una delle tante applicazioni gratuite disponibili per questo scopo;
  3. il numero di Codice Fiscale;
  4. i tuoi dati anagrafici;
  5. la Carta di Qualificazione del Conducente.

Se ne sei in possesso, prepara anche:

  1. dati relativi al tuo stato di disoccupazione o inoccupazione.

In fase di compilazione della domanda di candidatura dovrai prestare particolare attenzione: una volta inviata la tua candidatura, non sarà possibile effettuare modifiche, correzioni, integrazioni o presentarne una nuova.

Qualunque dichiarazione utile ad attribuire un punteggio aggiuntivo in graduatoria, che non fosse poi verificata dalla commissione esaminatrice, comporterà l’esclusione definitiva dalla graduatoria.

Ecco il testo integrale del bando di assunzione, devi leggerlo interamente prima di presentare la tua candidatura.

Tutte le informazioni che ti occorrono sono contenute in questa pagina.
Se dovessi riscontrare problemi tecnici puoi contattare l’indirizzo assunzioniautisti2020@cotralspa.it. Questo è l’unico canale di comunicazione attivo.