3 marzo 2018

Elezioni, come raggiungere il Centro Polifunzionale di Castelnuovo di Porto

Da ROMA
Percorso autostradale
Si consiglia di utilizzare, per chi percorre il GRA, l’itinerario su A1 Diramazione Nord e uscire al casello autostradale di “Castelnuovo di Porto” per poi seguire le indicazioni “SEGGI ESTERO”.
Percorsi alternativi a quello autostradale
Percorso A) via Tiberina
GRA – via Flaminia direzione Terni – superato il cavalcavia del Giubileo uscire a destra seguendo l’indicazione “Prima Porta”, “via Tiberina”, allo svicolo prendere a destra direzione Fiano Romano – Castelnuovo di Porto; percorrere la via Tiberina, dopo il Km 12,900 alla prima rotonda prendere la strada a destra e seguire le indicazioni “Monterotondo” e “SEGGI ESTERO” e le disposizioni del personale di polizia addetto alla viabilità.
Percorso B) via Salaria
Per chi utilizza il GRA, uscire in via Salaria direzione Rieti.
Percorrere la via Salaria e, superato l’abitato di Monterotondo Scalo, procedere ancora per circa 3 km per poi immettersi a sinistra in via “Traversa del Grillo”.
Seguire le indicazioni “SEGGI ESTERO” e rispettare le disposizioni impartite dal personale di polizia addetto alla viabilità.

Per consentire il rapido ed ordinato afflusso delle auto verso il Centro Polifunzionale si richiede la massima attenzione nel seguire le indicazioni fornite dalla cartellonistica “SEGGI ESTERO”.
Le persone interessate alla sostituzione degli scrutatori rinunciatari e/o assenti non potranno accedere all’area del Centro Polifunzionale prima delle ore 13,00 del giorno 4 marzo

Notizie di carattere generale
Per ragioni di sicurezza si invita ad esporre sulla propria auto, parcheggiata nelle aree predisposte, un cartoncino con il recapito telefonico del conducente e, ove possibile, la sezione scrutinante di riferimento.
L’accesso in auto all’interno del Centro Polifunzionale è consentito ai Presidenti di seggio e agli scrutinatori in possesso della lettera di convocazione inviata dalla Corte d’Appello di Roma e dal Comune di Roma, fino ad esaurimento dei parcheggi disponibili. La lettera di convocazione, unitamente a un documento di riconoscimento, dovrà essere esibita al personale della sicurezza.
Esaurite le aree di sosta interne al Centro Polifunzionale, le auto, su indicazione del personale addetto alla viabilità, dovranno essere parcheggiate all’interno della “zona industriale di Monterotondo – Area CAIMO – via Righi” dove, attraverso il servizio navetta COTRAL, sarà possibile raggiungere il Centro Polifunzionale – fermata in via Traversa del Grillo di fronte “Mobili Gaggioli”.
Il Servizio navetta A/R da Monterotondo/Centro Polifunzionale, messo a disposizione gratuitamente da COTRAL, sarà attivo dalle ore 09.30 di domenica 4 marzo 2018 sino alle ore 16 di lunedì 5 marzo 2018. Le navette partiranno ogni 20 minuti e sono equipaggiate per la salita di persone con handicap motorio.
Aree di Sosta all’interno del “Centro Polifunzionale”
Le auto dovranno essere parcheggiate secondo le indicazioni del personale addetto alla disciplina del traffico interno al “Centro Polifunzionale”.
PARCHEGGI esterni al “Centro Polifunzionale”
Una volta raggiunto il massimo dei posti auto disponibili, su indicazione degli addetti al traffico, le auto potranno essere parcheggiate sul lato destro delle strade limitrofe al “Centro Polifunzionale”, avendo cura di lasciare libero lo spazio utile per il passaggio di veicoli di emergenza e sicurezza ed inoltre, sulla viabilità esterna al “Centro Polifunzionale”, le auto dovranno essere parcheggiate una dietro l’altra, nel medesimo senso di marcia, sul lato destro della sede stradale.

VIABILITA’ in uscita
Per l’uscita dal “Centro Polifunzionale” le auto dovranno effettuare lo stesso tragitto percorso in fase di accesso alle aree di parcheggio per raggiungere la via Traversa del Grillo, seguendo le indicazioni di “USCITA”.
Le auto parcheggiate esternamente al “Centro Polifunzionale” potranno ritornare sulla via Traversa del Grillo proseguendo nello stesso senso di marcia in cui sono parcheggiate, lungo il perimetro del Centro Polifunzionale, per poi raggiungere via Traversa del Grillo.
Ulteriore raccomandazione riguardo la differenziazione dei rifiuti
Si raccomanda grande attenzione nella differenziazione dei rifiuti. A tal fine presso tutti gli edifici sono predisposti contenitori per la raccolta differenziata.
Si informa che Il Comune di Castelnuovo di Porto, insieme ai comuni circostanti, pratica da molti anni la differenziazione dei rifiuti, raggiungendo il 68% di rifiuti differenziati.

Condividi: