5 agosto 2016

Cotral: CdS ha accolto sospensiva, a settembre nuovi bus

Roma, 5 agosto 2016. Il Consiglio di Stato ha accolto le ragioni di Cotral e ha sospeso l’efficacia della sentenza del Tar dello scorso 14 giugno che aveva annullato l’aggiudicazione della gara per la fornitura di 300 bus. La celerità della giustizia amministrativa ha garantito la tutela dell’interesse pubblico: oggi l’azienda firmerà il contratto con Solaris per la fornitura del primo lotto che garantirà l’arrivo dei nuovi mezzi a partire da settembre.
“Siamo molto soddisfatti – dichiarano il presidente e l’amministratore delegato di Cotral – di essere riusciti a corrispondere ad un’esigenza primaria dei cittadini del Lazio, verso i quali ci eravamo impegnati, di mettere in servizio da settembre i nuovi autobus. E’ questo un altro segno tangibile – concludono Giana e Colaceci – del profondo processo di rinnovamento del servizio di trasporto pubblico che stiamo perseguendo fin dal nostro insediamento.”

Condividi:

1 Comments

Comments are closed.