3 ottobre 2013

Chiarimenti bando selezione autisti

La procedura ammette l’invio di un’unica candidatura, escludendo un nuovo invio dei dati per un codice fiscale già presente sul sistema.

Al fine di fornire univoche risposte a richieste pervenute in merito al bando pubblicato in data 29.10.2013, di seguito sono formulate precisazioni e ulteriori chiarimenti.

  • La società Co.Tra.L. non risponde delle informazioni comunque divulgate sulla procedura in corso, in quanto devono ritenersi valide solo ed esclusivamente quelle riportate nel presente avviso e/o rese, anche successivamente, con la medesima modalità del presente avviso.
  • NON saranno prese in considerazione domande compilate con CODICE FISCALE errato.
  • NON saranno accolte richieste di modifica riguardanti la preferenza di BACINO riportata nella domanda di ammissione.
  • Il punteggio per ogni periodo di anzianità si intende CUMULATO tra possesso di CAP e successiva CQC passeggeri. Nella “data rilascio” deve essere quindi inserita la data meno recente certificabile.
  • Il limite massimo di età per l’ammissione è determinato sulla base delle seguenti date di nascita:
    • Data successiva o uguale al 30/10/1973 (fino a 40 anni)
    • Data successiva o uguale al 30/10/1967 per gli iscritti alle liste di mobilità (45 anni)
  • Ai fini dell’assegnazione del punteggio di 4 punti per periodo di disoccupazione superiore ai sei mesi, la condizione di “inoccupato”, “disoccupato” e “iscritto alle liste di mobilità” sono ritenute equivalenti
  • Non saranno prese in considerazione domande di ammissione alla selezione inviate in modalità cartacea né tantomeno i Curricula pervenuti, essendo prevista quale unica ed esclusiva valida modalità quella telematica indicata nel bando.
  • Non deve essere inviata alcuna documentazione, ivi compresa la ricevuta della domanda che, invece, dovrà essere tassativamente presentata solo al momento dell’eventuale convocazione per la validazione della posizione in graduatoria.
  • Il CQC passeggeri deve essere in corso di validità al momento della pubblicazione del bando (29 ottobre 2013); sullo stessoNON sono ammesse limitazioni in quanto le tratte di servizio prevedono prevalentemente percorsi superiori ai 50 Km.
  • Per la domanda di partecipazione alla selezione NON è richiesta la residenza del candidato nella regione Lazio, rammentando che i candidati devono possedere, a pena di esclusione, i requisiti previsti nel bando e quelli da autocertificarsi ai sensi e per gli effetti del DPR n°445/2000.
  • Nel caso di compilazione del format mediante utilizzo di Sistema Operativo Android, è necessario superare il messaggio di non affidabilità del certificato utilizzando il tasto “procedi comunque”.
Condividi:

Add Comment