20 dicembre 2017

Arrivano i minibus per i piccoli Comuni del Lazio

Al servizio dei piccoli Comuni del Lazio. Sono 20 minibus Iveco Daily da 19 posti e serviranno i Comuni al di sotto dei seimila abitanti, situati in collina o in montagna. Le dimensioni ridotte dei mezzi consentiranno infatti di coprire i collegamenti da e per quei territori con un basso numero di utenti, poco accessibili ai bus di grandi dimensioni.
In questo modo Cotral rafforza la capillarità della propria rete e adegua l’offerta di trasporto alle reali esigenze di quasi cento Comuni della Regione. L’acquisto, totalmente autofinanziato dall’azienda, consentirà di sostituire mezzi immatricolati tra il 1984 e il 1987, negli impianti di Genazzano, Fiuggi, Subiaco Collegiove, Borgorose, Rieti e Poggio Mirteto.

Come cambia la flotta Cotral. Dal 31 ottobre dello scorso anno 330 nuovi bus sono stati messi su strada. La fornitura si completerà nei primi mesi del 2018, raggiungendo quota 420 nuovi pullman. E non solo, grazie alle risorse provenienti dal fondo di riserva dei rimborsi assicurativi, Cotral acquisterà ulteriori 7 bus bipiano Man Neoplan Skyliner da 90 posti, che entreranno in servizio in estate sulla tratta Roma – Frosinone.

Ancora investimenti per rinnovare il parco bus. Al via nel 2018 il bando per l’acquisto di ulteriori 400 bus 12 metri. L’accordo quadro permetterà all’azienda di investire in nuovi pullman per quattro anni. Il primo contratto applicativo per l’acquisto di 70 mezzi sarà completamente autofinanziato da Cotral. In questo modo nei prossimi cinque anni 820 nuovi autobus rinnoveranno completamente la flotta aziendale.

 

Condividi: